Il diploma di trasporto e logistica permette di qualificarsi come tecnico dei trasporti e della logistica, un ruolo estremamente cruciale all’interno delle aziende.
Il tecnico dei trasporti e logistica è colui che si occupa della gestione degli arrivi e degli ordini di un’azienda, oltre che di tutte le procedure necessarie per il disbrigo degli ordini e dell’ottimizzazione del magazzino delle merci.
Inoltre, questa figura fa da collegamento tra il magazzino e il resto dell’azienda.

Il piano di studi per il conseguimento del diploma prevede la presenza di materie come italiano, storia, geografia, scienze naturali, inglese o altra lingua straniera, chimica, fisica, disegno tecnico, matematica, complementi di matematica, tecnologie informatiche, tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica, scienze e tecnologie applicate, meccanica e macchine, elettrotecnica, elettronica e automazione, educazione fisica e logistica.

Una figura professionale particolarmente richiesta sul mercato del lavoro

Chi è in possesso di un diploma di questo tipo vanta competenze specifiche nel settore della progettazione dei mezzi di trasporto e dei loro impianti; lo stesso vale per il loro mantenimento in efficienza e la loro realizzazione.
Come si può ben intuire questo diploma è sinonimo di molteplici sbocchi professionali: un vasto assortimento di opportunità in grado di andare incontro alle esigenze più diverse e a qualunque tipo di aspettativa da parte degli studenti.

Fonte: https://www.logisticamente.it/